banner
In che modo gli attacchi ransomware sfruttano gli RDP non protetti e cosa puoi fare al riguardo - Solution Brief

In che modo gli attacchi ransomware sfruttano gli RDP non protetti e cosa puoi fare al riguardo - Solution Brief

Gli attacchi ransomware contro le imprese in una varietà di settori sono saliti alle stelle durante la prima metà del 2020. I criminali stanno sfruttando la nostra dipendenza dalle comunicazioni digitali e dal lavoro a distanza per scopi sinistri. Di conseguenza, la maggior parte degli incidenti ransomware può essere attribuita a un numero limitato di vettori di intrusione, con i primi tre costituiti da endpoint RDP (Remote Desktop Protocol) mal protetti, phishing e-mail e sfruttamento di vulnerabilità VPN zero-day.

Download