Sicurezza dei dati del governo federale

Soluzioni di protezione dei dati per il governo federale statunitense

Trusted Cyber Technologies di Thales fornisce al governo federale statunitense soluzioni di protezione dei dati a elevata affidabilità.

Sicurezza dei dati del governo federale

La missione delle TCT (Trusted Cyber Technologies) di Thales è fornire soluzioni innovative per proteggere i dati fondamentali dal core al cloud nelle agenzie civili, di difesa e intelligence del governo federale statunitense. Nel quadro della delega del TDSI (Thales Defense and Security Inc.) DCSA (Defense Counterintelligence and Security Agency), le TCT di Thales sono protette dal FOCI (Foreign Ownership Control and Influence). Le TCT di Thales sono anche disciplinate dall’NSA (National Security Agreement) del CFIUS (Committee for Foreign Investment in the US) che fornisce ulteriori mitigazioni FOCI ai prodotti e servizi forniti ai clienti.

Sfide che risolviamo

Ai nostri clienti federali statunitensi offriamo le soluzioni migliori del settore. Dalle nostre soluzioni di base sviluppate appositamente per il governo ai prodotti di protezione del cloud e licensing commerciale in pronta consegna che vendiamo e supportiamo, le nostre offerte si rivolgono a rispondere ai requisiti federali più severi. La nostra vasta esperienza in materia di sicurezza dei dati governativi ci permette di mettere a disposizione uno dei più ampi portfolio di protezione dei dati, concentrati soprattutto sui requisiti dell’agenzia federale statunitense per proteggere dati cruciali in data center, ambienti cloud e implementazioni sul campo. Il nostro portfolio di prodotti include:

Scopri di più sulle soluzioni di Thales di protezione dei dati del governo federale

  • Sfide
  • Soluzioni
  • I nostri clienti

Minacce da parte di insider

Le violazioni da parte di insider, come quelle messe in atto da Edward Snowden e Bradley Manning, non solo possono gravemente paralizzare la capacità delle agenzie federali di raggiungere i propri obiettivi, ma hanno anche un effetto negativo sulle carriere professionali e amministrative all'interno delle organizzazioni.

Furto di credenziali

Oltre alle minacce da parte di insider, quelle esterne stanno diventando sempre più intimidanti e sofisticate. Le minacce persistenti avanzate offuscano la linea di confine tra minaccia esterna e interna permettendo ai malintenzionati esterni di sottrarre le credenziali utente necessarie per aggirare le difese perimetrali e agire da insider. Grazie alla loro complessità e alle risorse necessarie, le minacce persistenti avanzate sono spesso attribuite a nazioni o ad altre entità altamente organizzate.

La necessità di requisiti di compliance nell'ambito della sicurezza

Con l’aumento delle minacce di sicurezza informatica e l’avanzamento della tecnologia informatica, i requisiti di compliance normativi in materia di sicurezza dei dati sono sempre più complessi.

Il governo impone la crittografia e le principali norme di sicurezza governative come FISMANIST 800-53FIPS (fino al livello 3) e Common Criteria devono essere integrate in qualsiasi soluzione governativa di sicurezza dei dati. Inoltre, con lo spostamento dei dati nel cloud, le agenzie governative devono rispettare le FedRAMP. Infine, a seconda dell'agenzia, anche HIPAA-HITECH e PCI DSS possono essere rilevanti.

La soluzione di Thales

Le soluzioni di sicurezza dei dati governativi di Thales affrontano tutte queste problematiche e proteggono efficacemente i dati sensibili delle agenzie governative federali che operano nei settori civili, di difesa e intelligence implementando una strategia di sicurezza a livello di impresa che sia:

  • Efficace
  • Elevata conformità agli obblighi normativi
  • Rapidità di implementazione
  • Facilità di utilizzo
  • Semplice scalabilità
  • Convenienza economica

I nostri clienti

Thales offre soluzioni di sicurezza dei dati governativi a membri dell’Intelligence Community, i laboratori nazionali, i servizi sanitari e alla persona e ad altre agenzie e dipartimenti federali statunitensi.

Diciassette aziende tra le Fortune 30 si affidano alla tecnologia di protezione dei dati di Thales, come anche oltre 1.500 clienti in 22 Paesi in un’ampia gamma di settori, tra cui sanità, vendita al dettaglio, beni di consumo, produzione, banche, assicurazioni e fornitori di servizi cloud. Inoltre, partner di settore come IBM e Symantec vendono soluzioni OEM che incorporano la tecnologia Vormetric.

Risorse correlate

Best Practices for Implementing the White House Executive Order on Improving the Nation’s Cybersecurity Infrastructure - White Paper

Best Practices for Implementing the White House Executive Order on Improving the Nation’s Cybersecurity Infrastructure - White Paper

The White House Executive Order on Improving the Nation’s Cybersecurity Infrastructure underscores the importance of protecting the Federal Government’s computer systems. It will result in a massive review of all cyber security practices and establish consistent guidelines...

Thales Solutions for White House Executive Order on Improving the Nation’s Cybersecurity - Solution Brief

Thales Solutions for White House Executive Order on Improving the Nation’s Cybersecurity - Solution Brief

The White House issued an Executive Order on improving the Nation’s Cybersecurity on May 12, 2021. The Executive Order gives agencies 180 days to “adopt multi-factor authentication and encryption for data at rest and in transit, to the maximum extent consistent with Federal...

Soluzioni di Thales per prevenire attacchi ransomware - Solution Brief

Soluzioni di Thales per prevenire attacchi ransomware - Solution Brief

Gli attacchi ransomware sono un problema da anni, ma recentemente sono diventati molto più dannosi: i criminali prendono di mira qualunque tipo di sistema, dalle infrastrutture critiche agli ospedali e ai commercianti, chiedendo riscatti da decine di milioni di dollari. Oggi,...

Thales End-To-End Encryption Solutions: Securing Government Data - White Paper

Thales End-To-End Encryption Solutions: Securing Government Data - White Paper

The sensitive nature of much of the data held by local and central government agencies places a greater-than-average emphasis on effective cyber-security.